Oggi app passatempo, un tempo passavano gli artisti: Mondrian.

“Van Gogh, mica quel tizio là, ma uno che alla tua età libri di Emile Zola

Shakespeare nelle corde, Dickens nelle corde, Tu, leggi manuali di DVD Recorder

Lui, trecento lettere, letteratura fine

Tu, centosessanta caratteri, due faccine, fine

Lui, London, Paris, Anvers

Tu, megastore, iper, multiplex

Lui, distante ma sa tutto del fratello Teo

Tu, convivi e non sai nulla del fratello Tuo

Lui a piedi per i campi, lo stimola

Tu, rinchiuso con i crampi sul Tapis Roulant”

estratto del testo di Mica Van Gogh di Caparezza

Prima di tutto, aprite questa immagine che ritrae un famoso quadro del pittore Piet Mondrian, l’albero al crepuscolo; mettetela a schermo intero e guardatela bene, poi con uno zoom piuttosto buono arrancate in giro per l’immagine ed i pixel si tramuteranno magicamente mostrando la trama fantastica di una tela per pittore e le pennellate decise di uno dei più grandi artisti del passato. Vi sembrerà di certo di avere la vera tela dinnanzi a Voi, ma resistete e andate oltre.

Aprite in multitasking una bella puntata della trasmissione Wikiradio di rairadio3 del primo febbraio del 2016 che parla di Mondrian, attenzione perchè se avete un lettore/aggregatore di podcast di Wikiradio ce ne sono due, un link che è invero l’archivio e l’altro che è la Wikiradio attuale, che contiene le ultime puntate di quest’anno, o meglio di questa stagione radiofonica.

Adesso ascoltate questa bellissima puntata e godete come bonus pure delle magnifiche musiche che creano atmosfera in essa custodite e nel mentre con gli occhi continuate a scrutare l’Albero di cui sopra nei dettagli o nella sua vestigia generale.

Questa è l’arte e i nostri amici digitali, computer, smartphone, lettori mp3 e smart TV ci danno un potere e delle possibilità mai viste prima del loro avvento; possiamo suggere ingordamente stille di questo sapere, beando occhi e orecchie e facendo galoppare la nostra mente e fuoriuscire un eventuale spirito artistico sopito in noi.

Così dovremmo usare il nostro tempo, quando ci si annoia, e non facendoci ipnotizzare da giochini che alla fine ci avranno fatto perdere un mare di tempo.

ps. per integrare leggete qui e qui.

Annunci

Informazioni su kobaino

very handsome boy married with amusement
Questa voce è stata pubblicata in app, arte, Caparezza, lyrics, Music, pittura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...